24
Sat, Feb

Lo ha nominato nell’incarico il Superiore generale, don Valdir José De Castro, con il consenso del suo Consiglio nella riunione del 6 novembre 2018, dopo aver ascoltato le Superiori generali delle Congregazioni femminili della Famiglia Paolina.

Don Domenico, 52 anni è nato a Thiene (Vicenza, Italia) il 2 giugno 1966. È entrato nella comunità paolina di Vicenza il 20 settembre 1977. Ad Albano Laziale, l’8 settembre 1986 ha emesso la prima professione, confermandola in perpetuo il 7 settembre 1992 a Roma. È stato ordinato sacerdote il 30 settembre 1995 a Vicenza. Dopo aver frequentato il biennio di comunicazione allo SPICS (1991-1993), nel 2002 ha conseguito la Licenza in Teologia Morale presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Milano.

È stato animatore vocazionale (1995-2011), Maestro degli aspiranti e dei postulanti a Vicenza (2003-2007) e Coordinatore nazionale della Pastorale vocazione e formazione della Provincia Italia (2007-2011). Il suo impegno apostolico si è concretizzato anche nella direzione dei Centri Culturali “San Paolo” di Cinisello Balsamo e Vicenza e del Centro Culturale “G. Alberione” di Modena. Da vari anni è impegnato nella animazione spirituale della Famiglia Paolina. Don Domenico manterrà l’attuale incarico di Segretario particolare del Superiore generale.

Il Superiore generale e il suo Consiglio esprimono un vivo ringraziamento a don José Antonio Pérez, che ha ricoperto tale incarico da settembre 2010 ad oggi, per il suo instancabile servizio di promozione delle tante figure di santi che costellano come gemme preziose tutta la Famiglia Paolina.

A don Domenico l’augurio di un fecondo servizio a favore della Congregazione e di tutta la Famiglia Paolina.

email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Roma, 8 novembre 2018

Don Stefano Stimamiglio, ssp
Segretario generale

 


ITAESPENG

Agenda Paolina

February 24, 2024

Feria (viola)
Dt 26,16-19; Sal 118; Mt 5,43-48

February 24, 2024

* Nessun evento particolare.

February 24, 2024SSP: Fr. Mario Mecenero (2022) - Fr. Giuseppe Hikazutani (2023) • FSP: Sr. M. Giustina Rossi (1999) - Sr. M. Gerarda Masala (2020) - Sr. M. Helena Masiero (2021) • ISF: Augusta Omiccioli (1993) - Maria Pia Basciani (2006) - Anthony Karkosza (2013) - Maria Badellino (2015).

Thoughts

February 24, 2024

Che cos’è la Visita, se non l’accostarsi a Gesù per parlargli, per sentirlo, per ricevere, per protestargli il nostro amore, per offrirgli il nostro cuore, la nostra esistenza. La Visita fatta con fede, lascia una grande letizia nell’anima, una grande consolazione (APD56, 110).

February 24, 2024

Qué es la Visita, sino acercarse a Jesús para hablarle, para escucharlo, para recibir, para manifestarle nuestro amor, para ofrecerle nuestro corazón, nuestra existencia. La Visita hecha con fe deja en el alma una gran alegría, un gran consuelo (APD56, 110).

February 24, 2024

What is the Visit, if not approaching Jesus to speak to him, to hear him, to receive, to profess our love to him, to offer him our heart, our existence. The Visit made with faith leaves a boundless joy in the soul, a great consolation (APD56, 110).